Mercedes-Benz W25
CMC

Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Gara Eifel – Nurburgring, 3 Giungo 1934.
La sera prima dell’inizio del Gran Premio, fu introdotta una nuova restrizione nel regolamento: il peso della Mercedes W25 non doveva superare i 750kg.
Essendo solamente un kilo più pesante, la W25 non avrebbe potuto prendere parte alla gara; per questo motivo gli ingenieri Mercedes trovarono una soluzione geniale… eliminare la vernice dal veicolo.
Attraverso questo geniale espediente, il veicolo rientrò negli standard di peso rimanendo color alluminio-argento.
Da quel momento le Mercedes presero il leggendario nome di “Silver Arrow”.
Nel Marzo del 1933 la Mercedes decise di ritornare a gareggiare nei gran Premi.
Nel 1934, fu presentata al pubblico una nuova monoposto da gara: la W25.
Era un veicolo elegante e aerodinamico, caratterizzato da un lungo cofano e da uno scarico presente su tutta la lunghezza del veicolo.
Equipaggiata con un 8 cilindri in linea, sviluppava un’accelerazione tale da sfidare le rivali Auto Union, Alfa Romeo, Bugatti e Maserati.
Furono create diverse varianti fra cui la W25, W25B e W25C.

Automodello costruito interamente a mano, composto da 610 parti individuali.

Livrea senza numero da corsa.

TORNA SU